About me

Nasco il 26 marzo del 1984 all’ora di pranzo. Cresco saccente e viziata, a dire di alcuni.
All’età di circa dieci anni iniziano i primi problemi esistenziali: avevo sempre i capelli corti o il caschetto.
Nonostante tutto, fortunatamente, mantengo carisma e senso dello humor!
Verso i quattordici iniziano le prime ribellioni: rischio la bocciatura e perfino il carcere. Forse la morte.
Ne esco metaforicamente con due costole rotte e i capelli scapicciati. Barcollo ma non mollo.

Saltellando qua e là, sostenendo esami di vita e di letteratura, incontro un piccolo cucciolo di uomo col capo ricoperto di ricci che cattura dal primo istante la mia attenzione.
Saliamo insieme sui posti davanti delle montagne russe per una corsa che dura ancora oggi (su le mani!!!).
Nel frattempo conseguo una laurea in Lettere dell’alfabeto moderno, sostituisco i genitori lavoratori di bambini bisognosi d’affetto e tento di schiumare cappuccini. Sono stata pure la regina del mojito, la prima del territorio a dire il vero.
Cinque anni fa inizio un percorso dentro di me. Finalmente mi ritrovo ed inizio ad amarmi.
Ora sguazzo a mollo nel mio equilibrio un po’ sbilenco, sorsegginado un Porlamar col sorriso sulle labbra.

Sara Paolucci è Social Media Specialist per TUI.it, adora scrivere, ridere, cucinare, fare foto, curare il suo giardino.
Ma anche viaggiare, fare surf e saltellare sotto la pioggia.

Mi trovate anche:

Guestbook. Intervista a Sara Paolucci (intervista)

Un viaggio, ovunque vai, è innanzitutto un viaggio con te stesso (guest post)

Battibecchi 2.0: a lavorare social vincono tutti (guest post)

Social Marketing: 5 motivi sul ‘perchè’, 3 consigli sul ‘come (guest post)

Come diventare Community Manager (intervista)

Consigli per viaggiare gratis nel mondo (intervista radio)

Prima di bere e mettere Like, i consumatori vogliono parlare (guest post)

Barcamp Mediastar sulla Reputazione Online La settimana della comunicazione 2012 (citazione)

Intervista a Sara Paolucci: quando passione e lavoro si incontrano…in viaggio (intervista)

Scopriamo il nuovo TUI.it con l’intervista a Sara (intervista)

24 Comments

  1. Carlo Pizzato |

    Ciao Sara,
    magari la prossima volta vieni a Vung Tau a conoscere la mia famiglia.

    • Carlo, mi piacerebbe moltissimo,
      torneremo prima o poi in Vietnam, tante cose non abbiamo visto, e la prossima volta verremo a salutarti…è una promessa!

  2. Ciao Sara,
    come mai i tuoi sono “genitori lavoratori di bambini”? C’è un piccolo refuso :-) Comunque complimenti, Anna

    • Ciao Anna, grazie mille del commento e dei complimenti! I genitori erano lavoratori (perchè altrimenti non avrebbero avuto bisogno di una tata :) ) di conseguenza i bambini erano bisognosi di affetto (e di cure ed attenzioni)

  3. Ciao Sara, davvero molto carino il blog :)

  4. Ciao!!! Ho letto i tuoi resoconti sul vietnam….fantastici!!! io parto il 18 ti volevo chiedere delle cose…però nn trovo una tua mail…..

    grazie
    Daria

  5. Complimenti per la grafica, il blog è stupendo. ^_^

  6. Ciao Sara, ho letto i tuoi post sul Vietnam (due anni fa ero per lì!!!) e sono fantastici. Complimenti per il blog… dalla grafica ai contenuti!
    Francesca

    • Ciao Francesca, grazie mille per il complimenti!
      Tu dove sei stata? Mi farebbe piacere sapere del tuo viaggio…ho amato così tanto quel paese che anche solo parlarne mi rende felice :)

  7. Ciao Sara veramente complimenti,
    molto molto carino il tuo blog!!!

  8. Ciao Sara, mi sono appena iscritto a Twitter, grazie per i tuoi suggerimenti.
    Ho messo una foto nel profilo, ma vorrei mettere altro di me e di cosa faccio nella vita. Mi puoi aiutare? Sai sono nuovo, in questo mondo, pensa, sono su facebook, per colpa o merito di un amico ma non ci sono mai andato fino a qualche mese fa. Ho incominciato da quando ho un iPad .
    Ciao e grazie

    • Ciao Franco, forse il tuo commento sarebbe dovuto andare sotto il post di twitter, ma nessun problema :)
      Prova a raccontarti con poche parole scegliendo le informazioni che vuoi dare di te e le tue caratteristiche più salienti.
      Mi raccomando, tutto in 140 caratteri!

  9. ciao sara, vorrei contattarti ma non trovo una tua mail, nemmeno cliccando sul’l’apposito link che hai messo..mi scrivi tu così ti rispondo? non so di dove sei ma vorrei farti una richiesta ufficiale.

    • Ciao Dujour, ti ho scritto via mail, mi confermi di averla ricevuta?
      Nel frattempo comunque ho sistemato i contatti in homepage!
      Grazie ;)

  10. Questa pagina è troppo bella e non sai in quante cose mi sono ritrovata, impressionante!
    Non sono solo Genova e il sudest asiatico ad essere in comune ;)

    • Grazie cara,
      sono felice di averti scoperta.
      Amo le tue foto e il tuo modo di scrivere.
      Bella invenzione questa rete, che ci unisce ai nostri simili, quando temiamo di essere un po’ soli :)

  11. Ciao Sara, sono nuovo in Twitter(anzi non mi sono ancora iscritto)Ho cominciato a fare un Blog ma ..non lo legge nessuno…quindi, cosa mi consigli ? L’idea era scrivere la storia della mia vita …lunga.. e spero che duri cosi..
    Mi dai un’ idea ? Mi piace il tuo modo di scrivere !!
    Ciao e grz1000

    • Ciao Fabio,
      innanzitutto grazie per essere passato di qui.
      All’inizio è normale che il tuo blog abbia poche visite, pensa che Travelgum è nato per tenere le nostre famiglie aggiornate durante un viaggio in Vietnam, e quindi i nostri primi lettori erano genitori e fratelli.
      Poi, grazie ai social network, abbiamo iniziato a condividere i racconti. Solo dopo quindi si è creato una sorta di “pubblico”.
      L’importante è che tu cerchi di scrivere al meglio, poi arriveranno i lettori.
      Leggiti il mio post su come scrivere bene, ci trovi le linee guida che io stessa seguo quando scrivo…poi però ricordati di trovare il tuo stile personale e lavorare ogni giorno su quello!
      In bocca al lupo ;)

  12. Ciao Sara,

    avrei una proposta da farti in termini di contenuto di viaggio, ti discpiacerebbe ricontattarmi all’indirizzo e-mail che ho inserito?
    Grazie e buona giornata

  13. Ciao Sara,
    ci potresti contattare tramite e-mail?
    ti vorremmo informare di una opportunità per bloggers
    grazie

    linda

  14. Salve,
    potrei avere il tuo indirizzo mail? Vorrei esporti un progetto che sto provando a lanciare sul Gargano.

    A presto

    Giuseppe

Trackbacks/Pingbacks

  1. IL DOWNSHIFTING E MIO MARITO OSVY | - [...] (Liberamente tratto da “Downshifting: tutti lo dicono alcuni lo fanno” di Sara Paolucci  il suo sito è www.travelgum.it) [...]

Leave a Reply